Distilleria Vieux Moulin

Nel 1933 in un antico mulino del 1500, dal quale la distilleria prende il nome, Ugolino incominciò a distillare le vinacce dei colli di Langhe, Monferrato e Roero.

Ugolino era figlio di Grosso Lorenzo e della Contessa Luigia Asinari di San Marzano, la quale aveva rinunciato ad una vita nobile per sposare Lorenzo che già ai primi anni del 1900 esportava il vino in Svizzera. La Distilleria è stata fondata da Ugolino ai piedi del Canale San Marzano già di proprietà della Contessa Luigia Asinari di San Mazano, sua madre. Ora con Elena si è giunti alla terza generazione di distillatori, tutti nati dentro un alambicco con il proumo di grappa nelle narici.

Profumo di  dolci colline tappezzate di vigneti di Nebbiolo, Arneis, Moscato, Barbera, Dolcetto…, tutti vini del Piemonte.

Nel libro “L’Italia della Grappa”, edito nel 1970, si dice che la loro Grappa “è come una cascata di campanelli che ti suonano in bocca e poi dentro è beneficia delizia“. Siamo sempre lieti di intrattenerci con quanti anche solo per curiosità ci onorano di una loro visita che per noi è sprone a produrre grappe selezionate per scelti intenditori.

Claudio Riva

Fondatore di Whisky Club Italia
Co-fondatore di Distillerie.IT